La skincare coreana: 10 step per una pelle sana e luminosa

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

La pelle è il primo organo di difesa contro gli agenti esterni che possono provocare irritazioni e infezioni. Per questo motivo, avere buone abitudini di skincare è di fondamentale importanza. Una pelle ben idratata e nutrita non solo avrà un aspetto migliore, ma sarà una barriera sana, forte e meno soggetta a problematiche.

Uno degli ultimi trend per prevenire e curare gli eventuali problemi della pelle è sicuramente la skincare coreana. Divenuta celebre per i suoi 10 passaggi, nasce da una filosofia secondo cui prendersi cura di sé e dedicarsi del tempo è di beneficio sia esteriormente sia interiormente.

Il principio su cui questa routine orientale pone le basi è che una stratificazione di prodotti dalla texture leggera è da preferirsi all’utilizzo di un multiuso. Lo scopo è quello di rivelare la naturale luminosità dell’incarnato.

Scopriamo nel dettaglio i passaggi.

  1. Detersione oleosa: effettuata solitamente con un olio detergente o un balsamo apposito, scioglie il make-up e rimuove in modo delicato sebo, inquinamento e SPF. Si esegue mattina e sera. Di mattina, insistendo sulle aree più oleose del viso, come la zona T (fronte, naso, mento), aiuta a non produrre sebo in eccesso durante la giornata.
  2. Detergente schiumogeno: a differenza del primo è a base acquosa e rimuove ciò che il detergente oleoso non riesce a sciogliere, ossia residui di sporco e sudore.
  3. Esfoliazione: va eseguita 2 volte a settimana e si divide in chimica e meccanica. La prima, a base di Alfa o Beta idrossiacidi (AHA e BHA) è indicata per tutte le pelli in base alle specifiche esigenze. L’esfoliazione meccanica non è altro che il classico scrub, un prodotto contenente particelle esfolianti (per esempio gusci di mandorla, polvere di riso ecc.). Per le pelli più delicate è preferibile esfoliare meccanicamente al massimo una o due volte al mese. L’esfoliazione aiuta a rimuovere le cellule morte, che creano una barriera impedendo ai prodotti di penetrare al meglio e alla pelle di traspirare in modo ottimale.
  4. Tonico: prodotto spesso sottovalutato, ripristina il film idrolipidico dopo la detersione, riequilibra il PH della pelle e inizia a reidratarla. Inoltre aiuta a far penetrare meglio i prodotti che verranno applicati successivamente. Può essere applicato con un dischetto di cotone, o in alternativa picchiettandolo con le dita.
  5. Maschere: In tessuto oppure hydrogel, imbevute di sieri altamente concentrati, hanno lo scopo di dare un booster di idratazione alla pelle, nutrirla, illuminarla. Per un risultato migliore vanno applicate 1/ 2 volte a settimana, mattina o sera.
  6. Essenza: il cuore della routine coreana, tra il tonico e i sieri. Contiene elevate quantità di principi attivi e ha l’obiettivo di stimolare il turnover cellulare, di mantenere costante l’idratazione favorendo così anche l’effetto antietà.
  7. Sieri, ampoule, emulsioni: sono prodotti curativi che vanno scelti in base alle proprie esigenze. Possono essere oleosi oppure dalla texture leggera. Possono potenziare l’effetto idratante della crema, illuminare, combattere le macchie.
  8. Contorno occhi: formulato appositamente per la parte più delicata del viso, dove la pelle è più sottile e problematica. Va applicato con movimenti delicati, con anulare o mignolo (le dita con meno forza) procedendo dal basso verso l’alto e dall’interno verso l’esterno.
  9. Crema: sigilla tutti i prodotti utilizzati e crea una barriera contro gli agenti esterni, atmosferici e inquinanti. Le creme coreane sono leggere, idratano e nutrono senza appesantire, donando un aspetto sano e splendente.
  10. Protezione solare: il metodo più semplice ed efficace per prevenire l’invecchiamento prematuro e il cancro alla pelle. Va applicata come ultimo passaggio.

Come abbiamo visto, i dieci passaggi della skincare coreana non sono da eseguire tutti ogni giorno. Per iniziare a provarne gli effetti sulla nostra pelle è sufficiente iniziare da una buona detersione, un tonico e una crema. Successivamente si potranno aggiungere essenza, maschere, sieri. Grazie alle consistenze impalpabili e a rapido assorbimento, non ci vorranno più di dieci minuti del nostro tempo: un ottimo compromesso per gli splendidi risultati che otterremo.

Non rimane che scoprire i prodotti più adatti a noi e provarla!

Prodotti consigliati (clicca sulla foto del prodotto per maggiori informazioni):

Forest Garden Chamomile Cleansing Oil, delicato e lenitivo, pulisce in profondità

Jeju Sparkling Foam Cleanser, per tutti i tipi di pelle, con acqua carbonica di Jeju, ricca di minerali. Elimina le impurità.

Green Derma Real Gauze Peeling Mask AHA con alfa idrossiacidi, rimuove le cellule morte e rinnova la pelle

Real Squeeze Aloe Vera Toner, con Aloe Vera, calmante e idratante.

Real Nature Green Grape Hydrogel Mask, rende la pelle morbida e restringe i pori.

Herb Blending Essence, con Herb Active 5, fitocomplesso dall’effetto antiage per le pelli sensibili

Ginseng Royal Silk Emulsion, con oro puro al 99%, pappa reale, amminoacidi della seta e ginseng rosso coreano, ringiovanisce la pelle.

Collagen Dream 70 Eye Cream, con bacche di açai e adenosina, per un effetto antirughe e antiossidante.

Iceland Brightening Watery Cream, con acqua dei ghiacciai islandesi, anti macchie della pelle, illuminante e idratante

ONLINE SHOP

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. Read more...

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close